Controllo buste paga e TFR

La busta paga è il principale e fondamentale documento a cui riferirsi per comprendere termini e modalità di svolgimento del rapporto di lavoro.Il servizio offerto dagli Uffici Vertenze CISL consente alla Lavoratrice ed al Lavoratore di verificare se la propria busta paga è corrispondente alle previsioni normative ed ai minimi contrattuali.
Dal controllo emerge se gli elementi retributivi, quali ad esempio scatti di anzianità, aumenti contrattuali, indennità varie e maggiorazioni oppure se gli elementi normativi quali festività, ferie e permessi, inquadramento indicati siano in linea con quanto svolto dalla Lavoratrice o dal Lavoratore e quanto previsto dai Contratti collettivi di lavoro.

Il Trattamento di Fine Rapporto (TFR) è un elemento retributivo previsto per Legge ed alla cui maturazione concorrono svariate voci retributive, ma non tutte; il suo controllo deve essere effettuato con competenza tenendo conto di ciascuna mensilità erogata e relativo cedolino paga.

Documenti necessari

  • Contratto di assunzione ed eventuali lettere di modifica contrattuale
  • Tutte le buste paga del periodo lavorativo interessato
  • CUD annuali del periodo interessato