Dimissioni CCNL Legno – Arredamento – Forestali

Legno, Arredamento e Forestali – Imprese Industriali

Durata preavviso

Aggiornata all’aprile 2022

IMPEGATI:

Impiegati – Fino a 5 anni di servizio:

Categorie AD1, AD2, AD3 e AC5 – 2 mesi

Categorie AC4, AC3, AS4 e AS2 – 1 mese e mezzo

Categorie AE4, AE3 e AE2 – 1 mese

Impiegati – Oltre 5 e fino a 10 anni di servizio:

Categorie AD1, AD2, AD3 e AC5 – 3 mesi

Categorie AC4, AC3, AS4 e AS2 – 2 mesi

Categorie AE4, AE3 e AE2 – 1 mese e mezzo

Impiegati – Oltre i 10 anni di servizio:

Categorie AD1, AD2, AD3 e AC5 – 4 mesi

Categorie AC4, AC3, AS4 e AS2 – 2 mesi e mezzo

Categorie AE4, AE3 e AE2 – 2 mesi

 

INTERMEDI:

Intermedi – Fino a 2 anni compiuti di servizio:

Categorie AC2 e AC1 – 1 mese

Intermedi – Oltre 2 e fino a 5 anni compiuti di servizio:

Categoria AC2 – 1 mese e mezzo

Categoria AC1 – 1 mese

Intermedi – Oltre 5 e fino a 15 anni compiuti di servizio:

Categoria AC2 – 2 mesi

Categoria AC1 – 1 mesi e mezzo

Intermedi – oltre i 15 anni compiuti di servizio:

Categoria AC2 – 2 mesi e mezzo

Categoria AC1 – 2 mesi

 

OPERAI:

Categoria AE1 – 7 gg di calendario

Categorie AE2 e AE3 – 14 gg di calendario

Categorie AS1, AS2 e AS3– 21 gg di calendario

Dimissioni – Permessi – Indennità

Aggiornata all’aprile 2022

Termini di disdetta (impiegati e intermedi): decorrono dalla metà o dalla fine di ciascun mese.

Termini di disdetta (operai): possono aver luogo in qualunque giorno della settimana.

Forma delle dimissioni (impiegati, intermedi e operai): procedura on-line

Permessi durante il preavviso (impiegati e intermedi): saranno concessi al lavoratore dei permessi per la ricerca di nuova occupazione; la distribuzione e la durata dei permessi saranno stabilite dalla direzione in rapporto alle esigenze dell’azienda.

Esonero dal preavviso (operai): l’azienda può esonerare l’operaio dalla prestazione del lavoro corrispondendo la retribuzione per le ore lavorative mancanti al compimento del periodo di preavviso.

Il preavviso (operaio) non può coincidere con il periodo di ferie

Nota a verbale (operai): le disposizioni di cui al presente articolo 82 (ex19 del CCNL) non trovano applicazione nei confronti dei lavoratori assunti con contratto a tempo determinato nelle industrie boschive e forestali.

Legno e Arredamento – Imprese artigiane

Durata preavviso

Aggiornata all’aprile 2022

Impiegati – fino a 5 anni di anzianità:

Categorie A e B – 1 mese e ½

Categorie C, CS, D e E – 1 mese

Impiegati – oltre 5 e fino a 10 anni di anzianità:

Categorie A e B – 2 mesi

Categorie C, CS, D e E – 1 mese e mezzo

Impiegati – oltre 10 anni di anzianità:

Categorie A e B – 2 mesi e mezzo

Categorie C, CS, D e E – 2 mesi

 

Operai:

– 6 giorni

Dimissioni – Permessi – Indennità

Aggiornata all’aprile 2022

Termini di disdetta (impiegati): decorrono dalla metà o dalla fine di ciascun mese.

Termini di disdetta (operai): possono aver luogo in qualunque giorno della settimana.

Forma delle dimissioni (impiegati e operai): procedura on-line

Facoltà di interruzione preavviso (impiegati): è in facoltà della parte che riceve la disdetta ai sensi del 1° comma art.86 (CCNL), di troncare il rapporto, sia all’inizio o sia nel corso del preavviso senza che da ciò derivi alcun obbligo di indennizzo per il periodo di preavviso non compiuto.

Permessi durante il preavviso (impiegati): spettano permessi la cui durata e quantità è stabilita dell’impresa alla luce delle esigenze aziendali.

Permessi durante il preavviso (operai): spettano brevi permessi per la ricerca di nuova occupazione, compatibilmente con le esigenze di lavoro.

Legno, Arredamento e Forestali – Imprese piccola e media Industria

Durata preavviso

Aggiornata all’aprile 2022

Impiegati – Fino a 5 anni di servizio compiuti:

Categorie AD2 e AD1 – 2 mesi

Categorie AC4, AC3 e AS2 – 1 mese e ½

Categorie AE3 e AE2 Categoria – 1 mese

Impiegati – Oltre 5 e fino a 15 anni di servizio compiuti:

Categorie AD2 e AD1 – 3 mesi

Categorie AC4, AC3 e AS2 – 2 mesi

Categorie AE3 e AE2 Categoria – 1 mese e mezzo

Impiegati – Oltre i 15 anni di servizio compiuto:

Categorie AD2 e AD1 – 4 mesi

Categorie AC4, AC3 e AS2 – 2 mesi e mezzo

Categorie AE3 e AE2 – 2 mesi

 

Intermedi – Fino a 2 anni compiuti di servizio:

Categoria AC2 – metà mese

Categoria AC1 – metà mese

Intermedi – Oltre 2 e fino a 5 anni compiuti di servizio:

Categoria AC2 – 1 mese e mezzo

Categoria AC1 – 1 mese

Intermedi – Oltre 5 e fino a 15 anni compiuti di servizio:

Categoria AC2 – 2 mesi

Categoria AC1 – 1 mese e mezzo

Intermedi – Oltre i 15 anni compiuti di servizio:

Categoria AC2 – 2 mesi e mezzo

Categoria AC1 – 2 mesi

 

Operai:

Categoria AE1 – 7 giorni di calendario

Categoria AE2 – 14 giorni di calendario

Categorie AS1, AS2 e AS3 – 21 giorni di calendario

Dimissioni – Permessi – Indennità

Aggiornata all’aprile 2022

Termini di disdetta (impiegati e intermedi): decorrono dalla metà o dalla fine di ciascun mese.

Termini di disdetta (operai): possono aver luogo in qualunque giorno della settimana.

Forma delle dimissioni (impiegati, intermedi e operai): procedura on-line

Permessi durante il preavviso (impiegati e intermedi): saranno concessi al lavoratore dei permessi per la ricerca di nuova occupazione; la distribuzione e la durata dei permessi saranno stabilite dalla direzione in rapporto alle esigenze dell’azienda.

Esonero dal preavviso (operai): l’azienda può anche esonerare l’operaio dalla prestazione del lavoro corrispondendo, nel caso di licenziamento, la retribuzione delle ore lavorative mancanti al compimento del preavviso.

Il periodo di preavviso (operaio) non può coincidere con il periodo delle ferie.

Le disposizioni di cui al presente articolo (77 del CCNL) non trovano applicazione nei confronti dei lavoratori (operai) ingaggiati ai sensi dell’art 1 della regolamentazione specifica per gli operai delle industrie boschive e forestali con assunzione tempo determinato.

Apprendisti: sono applicabili il periodo di preavviso e relativa indennità sostitutiva in base alla categoria di appartenenza, Operai o Impiegati, al momento della risoluzione.