Vai al contenuto principale
  • Home
  • Mancato accantonamento quote fondo tesoreria inps tenuto al pagamento

News

Mancato accantonamento quote fondo tesoreria inps tenuto al pagamento

La CISL di Umbria tramite il legale degli uffici vertenze ha promosso e vinto una causa contro istituto per mancato pagamento quote fondo tesoreria non accantonate.

La vicenda prende spunto dal rifiuto dell'INPS di pagare, tramite fondo garanzia, le quote non versate dall'azienda al fiondo tesoreria adducendo il fatto che tale somme erano prescritte e perciò l'istituto non poteva recuperarle.
Il Tribunale ha condannato istituto al pagamento in favore dei lavoratori che non devono trarre penalizzazione dalle mancanze di controllo ed accertamento dell'istituto nella sua attività di vigilanza sui corretti adempimenti aziendali.
si allega sentenza

File Allegati

allegato in formato PDF

Allegato n. 1

[2357 KB]

allegato in formato PDF

Allegato n. 2

[102 KB]